Scacchi ed altri giochi a marotta - Greenchess allenatore di scacchi

Scritta Greenchess
Importante per visualizzare immagine aggiornata sito premi f5
Logo Greenchess
Greenchess logo
Vai ai contenuti

Menu principale:

Impara gli scacchi

E se ti serve una pausa dagli scacchi?


Ti è mai capitato di aver bisogno di una pausa dagli scacchi per ricaricarti? A me sì, soprattutto quando il cervello...fuma. Oltre agli scacchi, la mia passione per il gioco di guerra (wargame), di simulazione o, più in generale, da tavolo (boardgame), non si è mai sopita. Molti allenatori suggeriscono la Dama o comunque semplici giochi per due giocatori come alternativa agli scacchi, mentre io suggerisco di ricaricarsi con giochi di società moderni, come quelli a fianco, che siano di simulazione storica o, ancora meglio, businessgames.


     

Che cos'è la gamification?

Nei businessgames, come negli scacchi, le risorse sono poche e vanno usate al meglio se si vuole arrivare alla vittoria, cercando anche di ostacolare l'avversario. Gestendo risorse limitate si deve espandere un'attività economica di qualche tipo, o un impero della storia. Niente di più adatto per abituare i giovani a ragionare in termini di efficienza ed efficacia, tanto che alcune business schools da tempo li usano negli USA.

Nei giochi più complessi l'alea è limitata: spesso non ci sono dadi e quello che piò sostituirli sono le carte, il cui ordine di uscita può condizionare la strategia o il plot, cioè l'ordine di svolgimento degli eventi. Va sottolineato che il fattore casualità, che è ineliminabile perché comunque gioca un ruolo in ogni attività umana, non deve intendersi semplicemente come fortuna che favorisca un giocatore rispetto agli altri. Esso va piuttosto interpretato come variazione delle circostanze che il giocatore più flessibile saprà sfruttare per prevalere sugli altri. Non è poi detto che i business games siano tutti competitivi. Alcuni giochi, facendo uso dei più svariati elementi contengono elementi di negoziazione o cooperazione che permettono di addestrare il proprio gruppo ad affinare competenze come la capacità di mediare, trattare, bluffare, cioè competenze tipicamente manageriali.

In azienda o nelle scuole, molti giochi da tavolo potrebbero essere utilizzati proficuamente per insegnare concetti di economia politica ed aziendale, prendere decisioni in condizioni di stress ed incertezza. La giovanissima disciplina che fa questo uso della simulazione si chiama "serious gaming". Ovviamente, anche gli Scacchi hanno ricevuto alcuni tributi in questo senso. Per esempio, con il volume "Scacchi e strategie aziendali" di Luca Desiata.

Dimentica (o meglio, siate pronti ad andare oltre ai soliti) Risiko, Monopoli o Cluedo, questo è un altro mondo, con giochi di complessità variabile a seconda dell'età a cui devono essere proposti, e del pubblico (impiegati o manager).
Attenzione:click sull'immagine per una recensione approfondita

Scacchi



Per iniziare un corso di scacchi:


Oggi: Aggiornato:06/03/2017
Torna ai contenuti | Torna al menu