Secondo la Unione Europea, I benefici degli Scacchi sono tali da suggerire una loro introduzione nei programmi scolastici; ed è evidente che anche una loro maggior presenza negli oratori sarebbe altrettanto benefica. Appositamente per questo scopo è stato ideato il manuale “Scacchetesi: Gesù Maestro di Scacchi”.
Nell’immagine, tratta da un noto manuale Dima Scacchi, si parla infatti di benefici trasversali a tutte le materie scolastiche, che sono di tipo:

  1. Cognitivo (pensare meglio e più chiaramente, in modo sistematico, problem solving),
  2. Metacognitivo (realizzare l’esistenza del proprio processo mentale e di quello altrui),
  3. Sociale (realizzare l’importanza dell’altro),
  4. Etico (rispetto delle regole e dell’avversario),
  5. Psicologico (autostima, gestione dello stress, tensione al risultato, resistenza alla frustrazione).

La dimostrazione del legame tra Scacchi ed insegnamento della matematica è stata anche esplorata tramite numerose ricerche, alcune delle quali condotte anche nelle scuole italiane.

Benefici degli Scacchi scolastici

Benefici Scacchi Scolastici dal libro: “Giocare a Scacchi”, Wild, Edizioni Ediscere, 2006

0 Comments